Ecobonus 110%: detrazione, sconto in fattura e cessione del credito.

Nel DL19 maggio 2020, n. 34 “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonche’ di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” è prevista l’elevazione dell’aliquota al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle

Maggiori informazioni

L’imposta di bollo sui conti correnti bancari e postali

Tra le imposte patrimoniali ricorrenti, più o meno riconosciute come tali, si inscrive a pieno titolo l’imposta di bollo sui conti correnti e postali. istituita dal D.P.R. 642 del 72. E’ un prelievo applicato a tutti i rapporti finanziari, nella misura di 34,20 € annui per le persone fisiche e 100 € per aziende, sempre

Maggiori informazioni

Avviso bonario, ravvedimento su rate omesse

Può accadere che il contribuente dimentichi di versare una rata, successiva alla prima, dell’#avvisobonario, In tal caso, ricorrendone i presupposti, è sempre possibile porre rimedio con il duplice fine di non perdere il beneficio della rateazione e, soprattutto, della sanzione ridotta. La decadenza dalla rateazione è disciplinato dall’articolo 3-bis del DLgs n 462/ 1997 essa

Maggiori informazioni

Capacità contributiva

L’art. 53 è inserito nel titolo IV dedicato ai “rapporti politici”. In questo modo si è inteso sottolineare come la capacità contributiva, l’astratta idoneità di un soggetto a concorrere alle spese pubbliche, esprima, contemporaneamente, un criterio ordinatorio dei rapporti tra consociati e tra consociati e Stato: criterio di salvaguardia dei loro diritti ma, al contempo,

Maggiori informazioni

Fisco e sport: un binomio vincente!

Le norme in materia di rapporti tra società e sportivi professionisti sono disciplinate dalla Legge 91 del 1981 sviluppata in 4 Capi e 17 articoli. Gli sportivi professionisti, vengono qualificati dall’art, 2 che lascia alle singole federazioni la discrezione ed il discrimine tra professionisti o dilettanti: “gli atleti, gli allenatori, i direttori tecnico-sportivi ed i

Maggiori informazioni

Locazione immobili a canone concordato e cedolare secca al 10%

Il contratto di locazione a canone concordato è la formula più conveniente di affitto da quando l’equo canone è andato in disuso. Questa formula, per essere ritenuta legale, deve avere alcuni requisiti precisi: una durata precisa, rispondere a definiti parametri di rinnovo e altri requisiti specifici. L’importo di questo canone varia ovviamente in base al tipo di abitazione e al luogo geografico in cui si trova.