Avviso bonario, ravvedimento su rate omesse

Può accadere che il contribuente dimentichi di versare una rata, successiva alla prima, dell’#avvisobonario, In tal caso, ricorrendone i presupposti, è sempre possibile porre rimedio con il duplice fine di non perdere il beneficio della rateazione e, soprattutto, della sanzione ridotta. La decadenza dalla rateazione è disciplinato dall’articolo 3-bis del DLgs n 462/ 1997 essa

Maggiori informazioni

Capacità contributiva

L’art. 53 è inserito nel titolo IV dedicato ai “rapporti politici”. In questo modo si è inteso sottolineare come la capacità contributiva, l’astratta idoneità di un soggetto a concorrere alle spese pubbliche, esprima, contemporaneamente, un criterio ordinatorio dei rapporti tra consociati e tra consociati e Stato: criterio di salvaguardia dei loro diritti ma, al contempo,

Maggiori informazioni

Locazione immobili a canone concordato e cedolare secca al 10%

Il contratto di locazione a canone concordato è la formula più conveniente di affitto da quando l’equo canone è andato in disuso. Questa formula, per essere ritenuta legale, deve avere alcuni requisiti precisi: una durata precisa, rispondere a definiti parametri di rinnovo e altri requisiti specifici. L’importo di questo canone varia ovviamente in base al tipo di abitazione e al luogo geografico in cui si trova.

Regime fiscale delle locazioni brevi

Sia l’Amministrazione Finanziaria con la circolare n° 24/E del 12 Ottobre del 2017 che il Tar del Lazio con la sentenza n. 2207/2019 hanno risolto, un volta per tutte, i diversi dubbi interpretativi circa: 1) l’individuazione della base imponibile sulla quale gli intermediari immobiliari che intervengono nel pagamento dei canoni di locazione breve o ne incassano

Maggiori informazioni

Reddito di Cittadinanza

Il Reddito di Cittadinanza è un sussidio destinato alla fascia di popolazione che si trova sotto la soglia della povertà assoluta, quantificato in 780 € al mese e rappresentato dal valore monetario, a prezzi correnti, del paniere di beni e servizi considerati essenziali per ciascuna famiglia, definita in base all’età dei componenti, alla ripartizione geografica

Maggiori informazioni

ROTTAMAZIONE TER 2° fase

I contribuenti che hanno aderito entro il 30 aprile 2019 alla Rottamazione ter delle cartelle i riceveranno entro il 30 giugno 2019 una Comunicazione (disponibile da luglio anche nell’area riservata del portale) con indicazione degli importi da versare e delle scadenze per i pagamenti.